Pubblicati da divergenze

Uno che si salva

Nel romanzo dell’ineluttabile, in cui la sensibilità di chi nasce nel mondo rurale viene a contatto con la dimensione urbana, si compie il destino interiore di un giovane che impara la differenza tra i luoghi dell’armonia e quelli di un mondo privo di storia.

Brutta

Brutta è il dramma in un atto di Angela Di Maso in cui una parola a sorpresa, o forse non del tutto, può stravolgere il corso di un matrimonio.

Bibliografia degli scritti su Leonardo Sciascia (1951-2021)

La Bibliografia degli scritti su Leonardo Sciascia è il più completo diario di navigazione in tutto quant’è stato scritto sull’autore siciliano dal 1951 al 2021, ma anche un documento che mostra in filigrana le passioni, le polemiche e i dibattiti che le sue opere hanno alimentato lungo settant’anni di storia della letteratura e del pensiero.

L’albero della morte

Il vento della modernità e la volontà di riscatto femminile nei tumulti socioculturali del mondo borghese di inizio Novecento, in un racconto di rara potenza. Un jeu de pièces emotivamente incisivo e di grande attualità.

Due saggi dirompenti

Due saggi dirompenti è un testo capace di scuotere dal torpore le coscienzeche il paradigma produttivista sta inibendo, grazie ai meccanismi con i qualigenera sudditanza volontaria e riduce la consapevolezza degli individui,rendendoli incapaci di vedere il progetto terribile del capitalismonascosto dietro una apparente promozione della libertà.«Gli imperativi e i precetti etici, proposti dalla propaganda al […]

Angeli con gli alamari

Angeli con gli alamari contiene racconti, suggestioni, documenti fotografici e testuali inediti degli Allievi sottufficiali Carabinieri che, nei tragici giorni dell’alluvione di Firenze del 1966, contribuirono a far risorgere dal fango una delle città più note ed amate al mondo. «All’alba, un silenzio spettrale avvolgeva ogni cosa. Il frastuono della notte era terminato. L’acqua s’era […]

Idillio fra le tenebre

Idillio fra le tenebre è la terza parte del romanzo d’appendice che il principe dei nottambuli, Pierangelo Baratono, pubblicò sullo storico quotidiano genovese “Il lavoro”, nato «per volontà del proletariato organizzato», nelle cui pagine l’autore non si limita a ritrarre il quadro sociale del proprio tempo, ma compie una riflessione sulla chimera accecante del potere. […]

Augeo | dialoghi di scienze umane, I

Il primo numero di Augeo | dialoghi di scienze umane contiene un seminario a cura di Manuela Bianchi, Ignazio Li­cata, Lore­dana Lo Bianco, Marco Vagnozzi e Francesca Veltri sull’intervento di Adolfo Levi al Congrès Descartes di Parigi, il giorno 5 agosto 1937, dal titolo I rapporti tra la filosofia e la scienza nel pensiero contemporaneo. Nella propria riflessione […]